Calendario

May 2017
M T W T F S S
« Jan    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Parole chiave

Il Maestro del Lavoro Francesco Casati racconta

Da vero manager Francesco Casati si è presentato all’incontro per l’intervista puntuale, elegante e con il suo curriculum in mano. Classe 1937, nato a Besana Brianza dove la famiglia ha le sue radici, la storia della sua vita è un classico per i MdL: erano 5 fratelli e anche lui è stato costretto a lavorare giovanissimo per dare un aiuto economico: di giorno lavorava come operaio al salumificio Vismara di Casatenovo e di sera studiava. La sua passione per lo studio e soprattutto i risultati  conseguiti non passarono inosservati al segretario della scuola che lo segnalò alla società Alfa Laval. Così Francesco, dal 25 Febbraio 1952 inizia la sua esperienza nella sede italiana di Milano di questa prestigiosa multinazionale svedese specializzata nel progetto e realizzazione di soluzioni basate su tre tecnologie chiave: scambio termico, separazione e movimentazione dei fluidi. Assunto come operaio con la responsabilità di magazziniere, già nel Luglio 1953 ottiene la qualfica di impiegato nella Divisione Agricoltura e si occupa di fatturazione, corrispondenza e acquisti. Poi dal 1956 gli viene affidata la responsabilità degli acquisti di alcune categorie merceologiche finchè, dopo essere passato a vice capo ufficio acquisti  e responsabile gestione personale , ne diventa il capo ufficio nel 1967. Ma è dal 1968 che gli viene affidata una missione speciale di grande impegno che lui ricorda con particolare soddisfazione per i risultati riportati: la stipula di tutti i contratti ed il coordinamento dei lavori per la costruzione della nuova sede di Monza. Questo importante impegno, affrontato con un grande entusiasmo, gli ha consentito di risolvere brillantemente problemi insiti in una attività  che esulava dalle sue mansioni e che gli è poi valsa il conseguimento della Dirigenza nel 1974. Fino al Dicembre 2007 la sua carriera registra un crescendo di responsabilità: da  Luglio 1983 è responsabile del progetto Alfa Laval/ Centrale del Latte di Roma, uno dei più grandi progetti in Europa in questo campo. Nel Maggio dello stesso anno gli viene conferita la Stella al merito del lavoro.  Dal 1992 al 2008 è nominato consigliere di amministrazione,  dal 1995 è anche membro della funzione “Acquisti Internazionali”dell’Alfa Laval AB di Tumba (Svezia) per stipulare e gestire contratti di acquisto internazionali per le sedi di Svezia e Italia. Per finire, dal 1996  è componente del servizio di prevenzione e protezione nell’ambito di Alfa Laval SpA a Monza. Francesco ama scherzare e riassume il periodo di lavoro in Alfa Laval con una battuta: ci sono restato per 55 anni, 10 mesi e una settimana.

Nel Dicembre 2003 riceve la targa in occasione del 20° di anzianità associativa dalla Federazione MdL Consolato di Milano- Delegazione di Monza e Brianza. Come ulteriore soddisfazione nel 2008 riceve la stella d’oro che il Consolato Provinciale di Monza e Brianza assegna agli iscritti con 25 anni di fedeltà associativa.  E’felicemente sposato dal maggio 1963 con Luigia Pennati, anche lei di Besana Brianza,  conosciuta all’asilo e insieme hanno frequentato le elementari. Hanno un figlio, Carlo, laureato in fisica che ha ereditato dal padre la passione per la montagna.

Francesco ha praticato diversi sport fra cui il ciclismo a livello amatoriale , spesso in solitaria, con la sua bici Passoni. Poi c’è la montagna (è socio CAI da più di 50 anni)  dove, nei mesi estivi, ama fare escursioni ai rifugi della Val Masino, località che frequenta da circa 40 anni. E viste le attitudini sportive, gli ho chiesto: come siamo messi col calcio? Risposta: Siamo messi seduti sugli spalti a soffrire e gioire per i colori nero azzurri dell’Inter!

Mdl Aldo Laus

Comments are closed.