Calendario

May 2017
M T W T F S S
« Jan    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Parole chiave

Il Maestro del Lavoro Aquilino Perego racconta

Perego Aquilino1

Aquilino Perego nasce a Brivio nel 1927 e ha quindi raggiunto il traguardo degli 82 anni. Ha frequentato le scuole serali ottenendo la licenza media. A 14 anni inizia l’attività lavorativa a Milano presso la Società Innocenti. Questa azienda, gia molto famosa ed importante a quei tempi  era stata fondata nel 1922 a Roma per la produzione di tubi d’acciaio e nel1931aveva spostato tutte le sue attività a Milano costituendo nel quartiere di Lambrate la più grande fabbrica di tubazioni d’acciaio senza giunti. Durante la seconda guerra mondiale fu impegnata nella costruzione di munizioni di ogni tipo, dai proiettili alle bombe, e Aquilino era addetto alla manutenzione delle macchine utensili automatiche che venivano utilizzate per tornire i proiettili. La fabbrica, che confinava con lo scalo merci di Lambrate fu bombardata e completamente distrutta. Aquilino ricorda ancora le fughe che faceva quando suonava l’allarme antiareo in quei rifugi di cemento armato alti 30 metri con la punta a forma di cono.Nel 1944 Aquilino Perego riprende l’attività lavorativa presso la ditta San Rocco di Monza con la qualifica di apprendista. In questa società in cui si costruivano macchine utensili fresatrici, ancora completamente meccaniche (il controllo numerico verrà introdotto nell’80) ha modo di sviluppare le sue capacità diventando specialista fresatore con il riconoscimento del quinto livello superiore. Di quel periodo iniziale ricorda che i tedeschi, che dovevano avere un gran bisogno di quelle macchine durante le ultime fasi della guerra, le portavano via anche se non erano completamente finite per completarle in Germania

Nel 1956 si sposa con Maria dalla quale ha tre figlie: Rossana, Marina e Sandra e successivamente in famiglia arrivano 5 nipoti con i quali ama passare le vacanze al mare sentendosi ringiovanire.

La sua passione è l’orto la cui coltivazione lo impegna direttamente dandogli grandi soddisfazioni.

Nel 1973 a dimostrazione delle sue capacità viene insignito dell’onorificenza di Maestro del lavoro.

Dopo 40 anni di attività lavorativa, nel 1981 arriva il meritato pensionamento.

Dimenticavo di dire che Aquilino, insieme alla moglie  è un grande tifoso juventino!!!

MdL  Luigi Corneo

Comments are closed.